Operazione Trasparenza

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO LAVORI DI CONSOLIDAMENTO COLLINA CENTRO POLIVALENTE ANZIANI

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L’ESPLETAMENTO

DI PROCEDURA NEGOZIATA

Oggetto: Indagine di mercato per l’individuazione di operatori economici da invitare alla successiva procedura negoziata per l’affidamento dei lavori di “Messa in sicurezza della collina del Centro Polivalente per l’Assistenza alle Persone anziane” con sede in Induno Olona Via Maciachini, 9   (art. 36 – comma 2 lett. B) - del D.Lgs. 50/2016).

IL DIRETTORE GENERALE DELL’AZIENDA

Visti l’art. 36, D.Lgs. 18 aprile 2016 n. 50, come modificato ed integrato dal Decreto correttivo (D.Lgs. 19 aprile 2017 n. 56), e le linee guida n. 4 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, approvate dal Consiglio dell’Autorità con delibera n. 1097 del 26/10/2016 e aggiornate con delibera del Consiglio n. 206 del 1° marzo 2018;

RENDE NOTO

che l’Azienda Speciale A.S.Far.M. in esecuzione della Deliberazione del Cda 26/18 del 15/06/2018, intende espletare un’indagine di mercato avente ad oggetto l’affidamento dei lavori di “Messa in sicurezza della collina del Centro Polivalente per l’Assistenza alle Persone Anziane”, al fine di individuare, nel rispetto dei principi di libera concorrenza, non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, rotazione e trasparenza, le ditte da invitare alla successiva procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 – comma 2 lett.b) – del D.Lgs. 50/2016.

Criteri per la scelta dei concorrenti

La Stazione Appaltante procederà ad invitare alla seconda fase della procedura negoziata tutti coloro che avranno provveduto all'inoltro della manifestazione di interesse compilando l’allegato 1 unitamente ai documenti richiesti che dovranno essere ritornati ad A.S.Far.M. all’indirizzo di posta certificata  asfarm@pec.it entro  e non oltre le ore 12,00 del giorno 02 luglio 2018

Alla procedura saranno invitati un minimo di dieci (10) operatori economici

Nel caso dovessero pervenire manifestazioni di interesse superiori a venti si procederà ad effettuare il sorteggio pubblico il giorno 30 Giugno 2018 alle ore 12:30, presso la sala consiglio aziendale sita in Induno Olona Via Maciachini , 9 .

Modalità di svolgimento della successiva procedura negoziata

Gli operatori economici selezionati attraverso la presente procedura saranno successivamente invitati alla procedura negoziata mediante l’invio di apposita lettera invito e documentazione di gara.

 

Criterio di aggiudicazione

L'aggiudicazione della successiva procedura negoziata avverrà con il criterio del minor prezzo proposto, dall’azienda che ha partecipato alla procedura, nella puntuale redazione dei valori economici a base del computo metrico dei lavori che sarà allegato alla lettera invito.

I lavori verranno aggiudicati anche nell’ipotesi che vi sia una sola offerta valida.

Modalità di stipula del contratto

Il contratto conseguente alla procedura negoziata sarà stipulato interamente “a misura” ai sensi dell’articolo 3, comma 1, lettera e), del Codice dei contratti, e dell’articolo 43, comma 7, del Regolamento generale e del vigente regolamento per l’affidamento dei lavori  e delle forniture dell’Azienda Speciale A.S.Far.M.

Trattamento dei dati

I dati raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, ai sensi del General Data Protection Regulation (GDPR) – Regolamento Generale sulla Protezione Dati (regolamento UE n. 2016/679), in vigore in tutti i paesi dell’Unione Europea dal 25 maggio 2018 e, in quanto e ove ancora applicabile, del Dlgs 196 del 30 giugno 2003, esclusivamente nell’ambito della presente indagine di mercato e della successiva procedura negoziata.

Comunicazioni

Qualora per sopravvenute disposizioni di legge o per qualsiasi altra motivazione si renda necessario effettuare comunicazioni di interesse generale, queste saranno pubblicate sul profilo del committente , www.asfarm.it, nella sezione Amministrazione trasparente bandi e gare.

 

Il responsabile del procedimento è individuato nella persona del Rag.Carla Colombo istruttore responsabile Ufficio Segreteria Generale ASFARM.

 

Il direttore generale dell’Azienda                                                            Cesare Cappella


MODULO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Torna alle altre notizie